Qualche settimana fa ci lasciava Piero Antonio Nencini: sua sorella Rita per ricordarlo ha coordinato questa giornata che prevede molti momenti vari, conclusi dal concerto di uno degli autori più profilici del panorama italiano, come si evince dall’analizzare la sua biografia, fatta di canzoni prestate ad altri (Michele Zarrillo, Laura Pausini e Renato Zero) per poi passare ai musical. Vincenzo Incenzo è in procinto di partire in tour per il Sud America, ma ha in programma una manciata di concerti italiani, tra cui questo nel Mugello fiorentino.

Vincere il Dolore Onlus insieme alla S.C. Gastone Nencini con il patrocinio del Comune di Barberino di Mugello con il contributo di Pro Loco per Barberino e la Sezione Soci Barberino Unicoop Firenze per Piero Antonio Nencini

ore 16.30 – 19.30
Ciclodromo Gastone Nencini in località Andolaccio
Gara tipo Pista cat. Allievi – Esordienti – Giovanissimi

ore 21.00
Castello di Barberino di Mugello. Vincenzo Incenzo in concerto per Piero Antonio Nencini

Ingresso a offerta libera a favore di Vincere il dolore Onlus: questo aspetto è importante per far ulteriormente comprendere lo psirito umanitario e senza scopo di lucro con cui è stato organizzato il concerto. Tra l’altro tramite l’onlus Vincere il Dolore si può trovare anche il libro Dolore No-Te…SynchRock scritto da Giancarlo Passarella e che prevede anche una intervista a Vincenzo Incenzo, in cui ad esempio dichiara:
"Quando il male riguarda me stesso, non ho paura; mi siedo davanti a lui, ci parlo, cerco di trovare compromessi. E’ il dolore dei miei cari a uccidermi. Ti faccio un esempio; la morte di una persona cara, io la assorbo, la gestisco, ma nel comunicarla a un'altra persona muoio di dolore, caricandomi negli occhi le sue lacrime, la sua sofferenza, prima ancora che la mia.."

 

 

 

 

Nowoman nocry2021 min

 

sincronicamente 2020

Evento in data da stabilire 
 

 nevralgia trigemino